Programma dell’insegnamento

  • Lo scenario di riferimento
    • Il sistema produttivo vitivinicolo italiano, la domanda nazionale e la competizione internazionale
    • Concetto di filiera e le logiche di integrazione nella ricerca dei confini aziendali efficienti
  • Definizione di Marketing
    La misurazione degli obiettivi d’impresa e della soddisfazione del cliente (Profitto, Reddito e Customer Satisfation)
  • Le fasi e i livelli del marketing management (analitico, strategico, operativo)
  • Il marketing analitico
    • Marketing analitico esterno:
      analisi del mercato e del comportamento del consumatore (strumenti e metodi d’indagine diretta); segmentazione della domanda; analisi della concorrenza e posizionamento competitivo (rischi e opportunità)
    • Il marketing analitico interno
      analisi dell’organizzazione e gestione dell’azienda (punti di forza e di debolezza)
    • Il modello SWOT: rischi e opportunità, punti di forza e di debolezza
  • Il marketing strategico:
    • Il marketing strategico aziendale;
    • Il piano strategico di marketing (per il singolo prodotto) e le leve del marketing: prodotto, prezzo, comunicazione e distribuzione
  • Il marketing operativo
  • Il business plan: caratteristiche generali, dichiarazione degli intenti, il piano organizzativo, il piano di marketing, diagramma di Gantt
  • Struttura dei costi di produzione (costi fissi, variabili; costi espliciti e impliciti) nell’analisi delle scelte organizzative e gestionali
  • Analisi del punto di pareggio o break-even point
  • La valutazione investimenti
  • Elementi di contabilità analitica per l’analisi interna dei costi di produzione

NB. le parti del programma in corsivo sono oggetto di specifiche esercitazioni che verranno svolte in aula di informatica e/o attraverso specifiche attività di laboratorio coordinate e concordate con gli studenti nel corso dell’anno: i contenuti teorici delle lezioni saranno comunque oggetto di esame, mentre le specifiche abilità acquisibili solo svolgendo le esercitazioni non saranno oggetto di verifica finale.

Il corso non prevede obblighi in merito alle propedeuticità. Tuttavia, la conoscenza di alcuni concetti relativi all’economia aziendale e al calcolo matematico finanziario rappresentano contenuti utili per una proficua frequenza.

 

Testi consigliati

  • Peter J.P., Donnelly J.H., Pratesi C.A. “Marketing”  McGraw-Hill
  • L.Pinson, J. Jinnett-Il Business Plan -ed. F. Angeli
  • Alampi, V. Fabbri B., Fabbrizzi S. Menghini S. Il vino. Produzione e Mercati (scarica il volume in formati PDF)
  • altre letture consigliate durante il corso e disponibili nell’area “Lezioni”